“Siamo quello che mangiamo”.
Il nostro rapporto con il cibo ha un impatto sull’intero ecosistema e sulla nostra salute davvero importante.
E’ ora di cambiare il modo con il quale lo approcciamo ridando il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi lo produce e in armonia con gli ecosistemi e l’ambiente, grazie ai saperi custoditi dai territori e dalle tradizioni. Solo l’educazione e la conoscenza possono riportare il giusto equilibrio o almeno aiutarci a tendere verso quest’ultimo.
Con passione e curiosità mi sono avvicinata al mondo dell’enogastronomia frequentando corsi di degustazione che spaziano dal vino all’olio passando per salumi, formaggi e distillati…ma è stato andando di persona a visitare i produttori che mi sono resa conto di cosa voleva dire lavorare come si deve.
Avrei l’ambizione di creare un approdo sicuro per chi non si riesce più ad orientare ma avrebbe il desiderio di farlo, dandogli la possibilità di acquistare, su questo sito, solo prodotti genuini selezionati secondo questi criteri. Ma vorrei ben di più, desidererei far vivere alle persone un’ esperienza completa accompagnandole alla scoperta del territorio che ospita i produttori, perchè possano sentire la passione che ci mettono, perchè possano vedere con i loro occhi, per un giorno. E visto che è la conoscenza il vero discriminante, aprire la prima Food Hub in Canton Ticino, un vero e proprio incubatore per artigiani del gusto che stimoli sinergie, diffonda sapere e diventi, a sua volta, un approdo sicuro da poter toccare con mano.

Stay tuned!